Bandi di finanziamento C.C.I.A.A. di Napoli: Realizzazione e Potenziamento di sistemi di Videosorveglianza

Bandi di finanziamento C.C.I.A.A. di Napoli: Realizzazione e Potenziamento di sistemi di Videosorveglianza

La C.C.I.A.A. di Napoli  nel quadro delle competenze istituzionali affidate, ha pubblicato 5 diversi bandi, di seguito quello la realizzazione o l’adeguamento di sistemi di videosorveglianza.

Bando per l’erogazione di voucher a parziale copertura dei costi per la realizzazione, il potenziamento o l’adeguamento di sistemi di videosorveglianza

La C.C.I.A.A. di Napoli ha approvato il Bando per l’erogazione di voucher a parziale copertura dei costi per la realizzazione, il potenziamento o l’adeguamento di sistemi di videosorveglianza collegati alle centrali operative delle forze dell’ordine e registrati al portale Argo Panoptes, finalizzato alla concessione di contributi alle MPMI iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di Napoli.
L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto (Voucher), fino alla concorrenza del 50% delle spese ritenute ammissibili e comunque:
a) fino a 1.500,00 euro per il controllo di almeno n. 1 accesso esterno (oltre ad almeno 1 aree interne) dell’impresa richiedente effettuato con n.2 telecamere perimetrali ed una interna;
b) fino ad un massimo di 2.500,00 euro per il controllo di più accessi esterni ed aree interne dell’impresa richiedente, effettuata con un numero di telecamere superiore a quanto previsto al punto a);
Ogni impresa richiedente avrà diritto ad un solo contributo, indipendentemente dal numero di sedi operative.

Dotazione finanziaria

€ 2 mln fino ad esaurimento risorse

Iniziative ammissibili

a realizzazione, il potenziamento o l’adeguamento di sistemi di videosorveglianza collegati alle centrali operative delle forze dell’ordine e registrati al portale Argo Panoptes, finalizzato alla concessione di contributi alle MPMI iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di Napoli.

Contributi e agevolazioni

L’ agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto (Voucher), fino alla concorrenza del 50% delle spese ritenute ammissibili e comunque: a) fino a 1.500,00 euro per il controllo di almeno n. 1 accesso esterno (oltre ad almeno 1 aree interne) dell’impresa richiedente effettuato con n.2 telecamere perimetrali ed una interna b) fino ad un massimo di 2.500,00 euro per il controllo di più accessi esterni ed aree interne dell’impresa richiedente effettuata con un numero di telecamere superiore a quanto previsto al punto a); Ogni impresa richiedente avrà diritto ad un solo contributo, indipendentemente dal numero di sedi operative.

Valutazione domande

Le domande verranno esaminate entro i 30 giorni successivi alla chiusura della sessione di presentazione: l’istruttoria si articola sull’attribuzione di punteggi assegnati in base ad algoritmi.

Per informazioni: info@sdebita.com Tel.: 08119526915

2018-09-27T17:09:58+00:00 27 settembre 2018|Finanza agevolata, News|

Leave A Comment