Corso USURA BANCARIA per Magistrati: in cattedra le BANCHE

Corso USURA BANCARIA per Magistrati: in cattedra le BANCHE

Viviamo in un paese dove, senza voler cercare a tutti i costi retroscena e complotti, i poteri forti esistono e controllano alcune funzioni dello stato ma quello che è successo a Milano ha davvero dell’incredibile.
Negli ultimi anni sono cresciuti in maniera esponenziale le liti per usura bancaria  e anatocismo tra gli Istituti di credito e i clienti,  i ricorsi alle camere di conciliazione per derimere i contenziosi  sono resi nulli in quanto le banche  li disertano sistematicamente  con un conseguente aumento i ricorsi alla giustizia civile.
La materia non è delle più semplici, algoritmi, matematica finanziaria, ricalcoli ecc. ecc.  e allora “meritoriamente” il presidente della Scuola Superiore delle Magistratura cosa fa??

Organizza un corso in collaborazione con l’ABI e con la Banca d’Italia i quali  sicuramente si intendono di Usura Bancaria, ma con l’occhio di chi è indagato dai magistrati stessi.

E’ACCADUTO  QUESTO TRA IL 14 e 15 LUGLIO 2015

Corso ANTI-USURA Bancaria per Magistrati

In cattedra le BANCHE e tra i Docenti  gli Avvocati degli indagati!

In un paese normale questo non dovrebbe accadere, ci sono migliaia di cause in corso e i PM non possono essere edotti da chi porta avanti le teorie delle Banche. Fortunatamente c’è anche una magistratura che chiede pareri indipendenti  e riescono  a produrre sentenze obiettive .

Oggi più di ieri per affrontare la battaglia contro le Banche, bisogna avere in mano gli strumenti adeguati  per fronteggiarle in giudizio e smontare pezzo dopo pezzo tutte le loro eccezioni per far valere gli orientamenti giurisprudenziali che stanno facendo tremare i vertici delle Banche.

Raffaele Santopaolo

2018-02-02T12:00:57+02:0027 Agosto 2015|News, usura e anatocismo|

Leave A Comment